Facebook, i gruppi potranno essere a pagamento

Tante volte negli anni si è letto della possibilità che Facebook diventasse a pagamento, naturalmente ogni volta la notizia s’è poi rivelata una bufala. Facebook resta gratis, ma come si dice, se non è chiaro quale sia il prodotto, il prodotto sei tu!

I recenti scandali sulla gestione dei dati dell’utenza da parte del più popolare dei social network fa capire con chiarezza che se accediamo a dei servizi gratuiti, condividendo i nostri dati (che hanno un notevole interesse e valore), forse non stiamo facendo poi un grande affare.

La notizia del momento è però un’altra e riguarda i gruppi, strumenti molto utili e popolari integrati alla piattaforma di Mark Zuckerberg.

I gruppi su Facebook potranno essere presto anche a pagamento. Il social ha infatti deciso di consentire agli amministratori di stabilire un abbonamento mensile (tra i 5 e i 30 dollari) per i membri che vogliano accedere a contenuti speciali. La novità per ora è in fase di test solo negli Stati Uniti e coinvolge alcune tipologie di gruppi, tra i quali quelli di genitori e quelli sulla casa.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


TOP