Come spiare i messaggi WhatsApp del nostro fidanzato

whatsapp

WhatsApp è una delle app più popolari di sempre. Ha cambiato il modo con il quale comunichiamo con gli amici e i colleghi di lavoro, pensiamo ad esempio ai gruppi, utilissimi per organizzare una festa o una riunione.

WhatsApp, così come le tante altre app di messaggeria, ha però anche un lato oscuro. Il fatto che comunicare con chiunque, in qualsiasi momento, sia divenuto estremamente facile, rende difficile resistere a certe tentazioni.

WhatsApp per molti è stata causa di rotture, separazioni e perfino divorzi. Molte coppie tremerebbero se i partner si scambiassero i cellulari e leggessero i relativi messaggi.

Se siete gelose e sospettose, forse è bene sappiate che c’è un modo per spiare i messaggi WhatsApp.

Naturalmente noi sconsigliamo di farlo, per ragioni etiche, oltre che legali, ma ad ogni modo ecco di che stiamo parlando.

Il modo più semplice per spiare i messaggi WhatsApp del nostro fidanzato è accedere a WhatsApp Web. Basta avere accesso per pochi secondi al suo smartphone, scannerizzare il QR code con la nostra fotocamera e da quel momento tutte le sue chat non avranno per noi più segreti.

Un altro metodo è quello di utilizzare il MAC Spoofing. Dovrete procurarvi l’indirizzo Mac del suo telefono e sfruttando programmi facilmente reperibili online, cambiare il vostro indirizzo Mac con quello della persona da spiare. A questo punto dovrete installare WhatsApp, immettendo il numero di telefono di chi volete spiare. Per ottenere il codice di conferma via SMS dovrete però per forza avere accesso al suo telefono, ricordate poi di cancellare le vostre tracce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *