Prototipo di iPhone rubato.. Parla Steve Jobs

Poche ore fa, il CEO di Apple, Steve Jobbs, ha parlato in merito a quello che è stato definito iPhone-Gate.

“Quando è sorta la polemica col sito di Gizmodo, ho avuto tantissimi consigli di persone che mi dicevano di lasciare correre, di non andare dopo da quel giornalista, perchè loro hanno comprato un bene rubato ed hanno cercato di estorcermi del denaro. Ma io ho pensato che Apple non può cambiare i suoi valori fondamentali e lasciar correre.

Lo stesso con Flash. Noi non crediamo che Flash migliori i nostri prodotti, per questo lo stiamo lasciando fuori. Ci stiamo concentrando sulle tecnologie in ascesa. Se ci riusciamo la gente compra i nostri prodotti, altrimenti no.

Per quanto riguarda Google, ora sono in competizione con noi, senza che noi ne fossimo andati in cerca. Bene.”

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


TOP